Insieme

Costellazione famigliare di gruppo

Costellazioni Familiari di gruppo

nel mio studio a Trieste

È l’incontro dedicato alle Nuove Costellazioni Familiari cui puoi partecipare per fare la tua costellazione, per essere disponibile come rappresentante nelle costellazioni altrui, per vivere l’atmosfera unica che si crea nel gruppo e ricevere le tue risposte, anche dai lavori di tutti gli altri.

La scelta di un incontro di Costellazioni avviene nel momento in cui percepiamo che c’è qualcosa che ha bisogno di essere guardato e che è giunto il momento di farlo.

Mettendoti in ascolto, cosa senti, dove percepisci sia importante rivolgere il tuo sguardo per andare a vedere cosa c’è e cosa è possibile fare?

  • Quali sono i problemi o i blocchi che ti trovi a dover affrontare?
  • Si tratta della tua famiglia di origine, della tua famiglia attuale o di quella che vorresti costruire?
  • Quale relazione familiare vorresti migliorare o rendere possibile ma stai facendo tanta, forse troppa fatica?
  • Si tratta del tuo lavoro? Di relazioni complicate con altre persone in ambito lavorativo? Di frustrazione, di mancati riconoscimenti, di mancata realizzazione nonostante tutti i tuoi sforzi?
  • Di scelte importanti da compiere e non sai come farlo?
  • O si tratta di te, della tua casa, del tuo benessere, di ciò che stai vivendo in questo momento della tua vita, dei tuoi desideri, dei tuoi sogni, delle tue emozioni? Di qualcosa che forse ancora sussurra a bassa voce, o forse invece a modo suo già si fa sentire forte dentro di te, e non sai bene cosa fare?

Di ciò che vorresti fare emergere o riemergere di te che sta, in qualche modo, bussando alla tua porta. E non puoi o non vuoi più permetterti di continuare a lasciare quella porta chiusa.

Qualsiasi sia il tuo sentire ed il contesto sul quale vuoi lavorare, con una costellazione è sempre possibile farlo. Non vi sono limiti a ciò che può essere importante e possibile andare a guardare.

L’unico vero limite siamo sempre solo noi stessi quando dubitiamo di noi e della nostra capacità e possibilità di poterlo fare.

 

Con la Costellazione di gruppo vivi un’esperienza speciale

Ci consente di aprirci ed andare ben oltre a quanto ci sarebbe possibile fare da soli.

Si tratta per certi versi anche di un’esperienza sfidante, perché, se portiamo un nostro tema o lavoriamo come rappresentanti, ci espone ad aprirci davanti ad altre persone e questo potrebbe farci sentire forse vulnerabili, almeno all’inizio.

Ci offre sempre la grande l’opportunità di darci il permesso di lasciare andare noi stessi per entrare là dove siamo chiamati al servizio e compiere i movimenti interiori che ci sono concessi per il massimo bene di tutte le persone coinvolte e di tutto ciò che vi è collegato.

La Costellazione di gruppo Insieme fa per te se

  • hai uno o più temi sui quali senti il bisogno di lavorare
  • senti il desiderio di conoscere la profondità che solo un incontro di gruppo è in grado di offrire
  • vuoi sentire e comprendere quanto intimamente e profondamente siamo collegati gli uni agli altri
  • vuoi scoprire che i problemi di ciascuno sono in realtà i tuoi stessi problemi, anche se con sfaccettature diverse e dunque anche permetterti di sentire meno solitudine in ciò che stai vivendo
  • ti piace l’idea di poter staccare la testa e per il tempo dell’incontro poter rimanere solo nello spazio del sentire lasciando andare i dubbi, i perché ed il bisogno di spiegazioni razionali; per darti il permesso di contattare la parte più saggia ed autentica di te
  • quando per te esserci con il gruppo e per il gruppo diventa la cosa più importante; per lavorare su di te, per fare da rappresentante nella costellazione di un’altra persona, o semplicemente per esserci dentro quel cerchio e lasciare che le cose accadano

Cosa ottieni dalla Costellazione di gruppo

bottone1

Poter lavorare profondamente su di te e sui tuoi temi, affinché ti diventi possibile arricchire la tua vita di nuovi significativi tasselli.

Vivere in prima persona e fare tua una delle esperienze più toccanti, significative, belle, coinvolgenti ed arricchenti che la vita ci rende possibili.

bottone2

La possibilità di guardare e poterti liberare di pesi importanti, che potranno permetterti di fare passaggi concreti nella tua vita privata o professionale.

bottone3

Fare qualcosa di significativo non solo per te, ma anche per le persone a te care che direttamente o indirettamente potranno anch’esse beneficiarne.

bottone4

Fare tuoi i benefici derivanti anche dal lavoro degli altri partecipanti. Perché, nella connessione profonda che si genera nel gruppo, il lavoro di ciascuno va sempre a vantaggio di se stessi ed anche di tutti gli altri.

bottone5

Far parte di un gruppo in cui puoi esserci, esserci fino in fondo così come sei, senza timore di giudizio, in un ambiente protetto dove ciascuno si prende responsabilità e cura anche di tutti gli altri.

Prendere consapevolezza di quanto prezioso ed arricchente sia poterci essere non solo per te ma anche al servizio di tutto il gruppo e dei temi di tutti e del senso più grande di questo incontro.

bottone6

Realizzare come il lavoro diventa veramente il lavoro del gruppo e non più solo del singolo partecipante e fino a dove questa esperienza di connessione ed unione possa condurti.

Niente può essere separato, distaccato o trattato isolatamente.

Sophie Hellinger
Costellazione Familiare di gruppo

Come funziona la Costellazione di gruppo

Dove e quanto costa

Insieme è l’incontro di Costellazioni Familiari di gruppo che avviene nel mio studio di Trieste.

A seconda dei casi può svolgersi in diverse modalità: una serata, mezza giornata, una giornata, due giornate. Il costo è variabile in base alla durata dell’incontro.

Alla sezione Eventi  trovi i prossimi incontri e tutte le informazioni.

 

Come lo facciamo

Lo facciamo con le Nuove Costellazioni Familiari, che rappresentano il più recente salto evolutivo delle costellazioni di gruppo tradizionali. Nelle costellazioni tradizionali si parla ancora molto, molto spazio è lasciato alla ragione, alle spiegazioni ed agli schemi.

Mentre in questo incontro la costellazione di gruppo diventa occasione di raccoglimento, di silenzio, di profondo sentire interiore che permette di aprirsi senza più limiti e confini a quel livello di percezione, partecipazione ed unione dove tutto diventa possibile.

Delle mie costellazioni di gruppo dicono

Il senso più grande delle cose non l’ho capito, ma oggi mi sento un’altra persona, respiro un senso di libertà che da anni non provavo ed è ricomparso di nuovo un vero sorriso sul mio viso.

– Valentina

Le nuove costellazioni mi hanno cambiato la vita. Il lavorare in gruppo è amplificato. Anche se non si costella, si ricevono sempre delle risposte preziose per la nostra vita dagli altri partecipanti. Anche il lavoro individuale è bellissimo. Ti ringrazio con tutto il cuore per il meraviglioso lavoro che fai – con grande delicatezza porti Luce nelle nostre vite.

– Monica

Grazie Mara, per un paio di giorni successivi alla costellazione sto nel silenzio del mio spazio sacro, così in fondo al cuore, poi qualcosa di inspiegabile accade e va a posto un altro pezzetto di me! Il tuo modo di lavorare mi piace tantissimo, è un continuo scoprire in armonia. Grazie con tutto il mio cuore, grazie per tutto.

– Eleonora

Rispondo alle tue domande

Come posso vivere al meglio l’incontro di gruppo?

Se non hai mai partecipato ad un incontro di gruppo con me e ti è possibile farlo, segui anche il corso Come riescono le relazioni perché questo è il contesto adatto a soddisfare un sano e giusto bisogno di spiegazioni e di comprensione di ciò che accade nel campo di una costellazione.

Questo farà sì che, disponendo già di queste basi di conoscenza teorica e pratica, potrai più facilmente lasciarti andare al movimento interiore ed affidarti all’ascolto ed alla modalità del sentire delle Nuove Costellazioni Familiari.

Qual è la differenza tra una costellazione di gruppo ed una individuale?

Nell’incontro individuale tutta la parte iniziale dell’incontro è dedicata ad un colloquio conoscitivo e a mettere a fuoco il tema della costellazione che ne seguirà. E ti spiego anche tutti i passaggi della costellazione affinché tu possa comprendere a fondo i movimenti che emergono e si evidenziano.

Con le Nuove Costellazioni Familiari, l’espressione più aggiornata ed evoluta cui sono giunte le costellazioni e di cui mi occupo, nell’incontro di gruppo la richiesta deve essere concentrata ed espressa in una o due frasi al massimo e la costellazione si svolge il più possibile nel silenzio affidandosi solo al movimento interiore dei rappresentanti.
Dunque è molto più centrata su raccoglimento, percezione ed ascolto.

E a volte il movimento è talmente profondo ed intimo da non poter essere colto con la sola ragione. Ma interiormente sarà possibile percepire che qualcosa di importante è accaduto.

Quale è la scelta migliore tra costellazione di gruppo e costellazione individuale?

Se senti che in questo momento per te è importante anche la parte del coaching, della condivisione, del colloquio tra di noi in un contesto più intimo e raccolto, allora opta per la costellazione individuale.

Se invece hai già ben chiaro e focalizzato il tema sul quale vuoi lavorare e ti fa piacere l’idea di partecipare ad un gruppo con cui condividere questa tua esperienza allora la costellazione di gruppo fa per te.

Con cosa mi consigli di cominciare?

Se non hai ancora alcuna esperienza di costellazioni puoi cominciare con una individuale.
Avrai il tempo di riflettere e confrontarti con me passo passo fino a giungere alla costellazione vera e propria. Ed anche di cominciare a comprendere concretamente di cosa si tratta.
A quel punto la costellazione di gruppo potrà diventare il passo successivo.

È garantito che lavorerò sul tema per il quale voglio fare la costellazione?

Per quanto probabilmente ti sarà possibile farla, con le Nuove Costellazioni Familiari non ti posso garantire a priori lo svolgimento della tua personale costellazione. Questo per diverse ragioni:

  • emergono le costellazioni più importanti per te e per il gruppo
  • sovente nel corso dell’incontro già ricevi le risposte collegate alla tua richiesta e percepisci di non aver più bisogno di una specifica costellazione
  • così spesso l’intento iniziale cambia e si trasforma mano a mano che sei presente e partecipi ai lavori di tutti gli altri, che potresti giungere a fare la tua costellazione su un tema che forse all’inizio non avevi neppure preso in considerazione.

Ti invito a partecipare in apertura e senza alcuna aspettativa. Riceverai molto, molto più di quanto ora tu possa immaginare.

È possibile lavorare anche su un sintomo fisico?

Si, è possibile lavorare anche su un sintomo fisico. Non l’ho inserito tra le possibilità principali per rispetto nei confronti della professione medica e psicologica perché questo è il loro lavoro ed è a loro innanzitutto che bisogna rivolgersi in caso di un sintomo fisico.

Non l’ho inserito anche perché vi sono situazioni in cui con una costellazione è possibile fare veramente molto ed altre dove ciò non accade, almeno non a livello fisico.

Conosco personalmente persone che hanno completamente risolto con un’unica costellazione, ad esempio, un problema di emicrania che portavano avanti da molti anni.

Conosco altre situazioni dove i sintomi fisici non si sono risolti.

Comunque sia svolgere una costellazione è sempre una forma di aiuto a qualche livello.

Sempre, comunque sempre a fianco ed in nessun caso in sostituzione delle terapie mediche o psicologiche del caso e sentito il loro parere.

C’è qualcosa che devo fare dopo la costellazione?

Alla costellazione va lasciato il giusto tempo affinché i movimenti interiori che ha avviato si possano amplificare e sedimentare. Quello che era importante è già avvenuto nel campo della costellazione stessa.

Diventa dunque forse più importante comprendere cosa non fare: ti consiglio di non continuare a rifletterci troppo e di non condividerla con altre persone.

Non perché si tratti di qualcosa da tenere segreto, anzi. Piuttosto perché in questo modo si lascia che la forza della costellazione stessa continui a rimanere concentrata sul movimento che ha avviato e non si disperda.

Ecco un esempio che da tempo propongo perché lo trovo calzante in merito.

È come mettere una torta in forno: una volta che hai adeguatamente preparato e mescolato tutti gli ingredienti ed hai infornato la torta, non ti resta altro che aspettare fino a che sarà pronta. E sai benissimo cosa purtroppo accadrà se continuerai ad aprire lo sportello del forno per guardare a che punto di cottura è la torta, soprattutto nella fase iniziale.

Ecco, la stessa cosa accade con la costellazione: se continui a rimuginarci sopra e a parlarne con altri prima che i suoi benefici effetti si siano consolidati, il rischio è di annacquarli e disperderli. E sarebbe davvero un peccato!

Se non trovi la risposta che cerchi, scrivimi, così la aggiungo nelle FAQ.

La costellazione di gruppo è la soluzione giusta per te?

Prenotala con fiducia

Ci troviamo in gruppo, in un spazio protetto, dove puoi condividere ciò che senti importante per te, per comprendere le possibili ragioni della situazione che stai attraversando e come avviarti verso la soluzione giusta per te.